Il servizio che fa dimenticare gli spoiler

Samsung lancia un nuovo servizio che permette, attraverso l'ipnosi, di dimenticare gli spoiler.

Il servizio che fa dimenticare gli spoiler

Quante volte capita di piazzarsi davanti la TV ma non trovare nulla di interessante da guardare: che noia rivedere serie TV di cui già si conosce il finale. E se ci fosse un servizio che permette di farci dimenticare i finali dei programmi e dei film che abbiamo amato?

Ci ha pensato Samsung Electronics Nordic in collaborazione con il famoso ipnotista e mental coach svedese Fredrik Praesto. Il servizio si chiama UnSpoil Me e consente agli utenti di ipnotizzarsi dimenticando significativi punti della trama e i colpi di scena.

Tutto si fa comodamente sul divano, davanti al proprio televisore. Ogni sessione autoguidata dura 18 minuti e gli spettatori effettuano il processo seguendo una serie di istruzioni sullo schermo e ascoltando i comandi di Praesto.

"Sotto l’autoipnosi possiamo prendere il controllo dei processi inconsci. Questo può essere molto efficace nel creare in una persona cambiamenti mentali che la mente logica cosciente non può ottenere", ha detto Praesto. "Nel corso della storia, l’ipnosi è stata usata per dimenticare le cose, spesso per scopi terapeutici. Con UnSpoil Me, possiamo usarlo per creare invece nuove esperienze".

30 Dicembre 2017, di Fuoriditesta.it
Condividi
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp
« PRECEDENTE SUCCESSIVA »

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE